Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

(ovvero: Newcomers, presentatevi e vi daremo il Penvenuto)

Moderatori: RST'72, Haran Banjo

Avatar utente
Shorty
tre&50
Messaggi: 428
Iscritto il: 5/12/2016, 16:01
Moto posseduta: SST 125, ZR7, Aprilia Futura
Località: Sistiana, Trieste

Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da Shorty » 17/1/2017, 13:30

Ciao A tutti!
ringrazio per avermi accettato. Vi scrivo solo adesso perchè ho portato a casa la mia Futura! Domenica scorsa, nonostante le temperature e le chiazze di ghiaccio per strada, sono andato a prenderla a Codroipo e me la sono portata a Sistian, provincia di Trieste.

Posso solo dire che non vedo l'ora che venga un po' di tempo decente per provarla correttamente! Prime impressioni? beh, a parte il disorientamento iniziale per il suono del motore al minimo (mi aspettavo qualcosa di più possente), il resto è sorriso ed emozione! posizione sia di guida ma soprattutto delle terga, eccezionale... motore perfetto (quando si va, la sua voce si fa sentire ed è uno spettacolo), dai 3000 fino a quando non vuoi cambiare, ha una costanza di erogazione da sbavo... sono arrivato a 140 per delle strade provinciali senza accorgermene... ma probabilmente sto dicendo cose che già sapete... ma che forse solo voi sapete :cool:

Appena capisco come si fa (leggerò dopo le FAQ :ops: ) vi allego una foto. Per il momento vi dico che è una 2001, color argento, con borse laterali nere. 2 proprietari (io sono il terzo) 23000 km. il primo proprietario ci ha fatto mettere il bauletto, accessorio che non apprezzo, ma avendo una bambina di 10 anni che viene con me, mi tocca rivalutarlo e vedene i vantaggi!
modifiche all'impianto elettrico sono state fatte e il precedente proprietario ha anche installato un voltmetro, in modo da monitorare il livello batteria.

Io vengo da un Kawa ZR7 che non mi ha mai deluso ma quando, qualche mese fa, mi sono imbattuto in un paio di foto delle Futura... mi credete che è stato amore a prima vista? Contro tutto e contro tutti (non è una moto conosciuta ERGO viene considerata una m@@@a :-18 )... comunque, l'ho trovata, l'ho provata e l'ho presa, pur non avendo la capacità di capirla ma sicuramente di apprezzarla!

Ancora grazie per avermi accettato e spero di divertirmi qui, ma soprattutto in strada!
ciao,
Marco

Avatar utente
Derfflinger
millone
Messaggi: 1131
Iscritto il: 25/11/2003, 14:20
Moto posseduta: Futura Flame Red 2002
Località: Roma
Contatta:

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da Derfflinger » 17/1/2017, 15:26

Ciao e ben venuto, magari questa presentazione avresti dovuto farla nel "guest book" . Ma questo è un Fotum molto benevolo.

Bene...anche tu hai visto la luce con la Futurona, che da quel che dici, è come nuova. Qui c'è gente con più di 100k km, quindi il ciclo vita della tua moto è praticamente infinito.
Ti consiglio di guardare i suggerimenti di Piegachetipassa (alias "il Nonno") nella sezione "TECNICA" dove c'è tutto lo scibile che un futurista dovrebbere conoscere. Una volta controllato che tutti i suoi suggerimenti sono ok sulla tua moto, va e goditela, anche se, ho sentito che oggi a Trieste c'erano venti a oltre 140 km/h.

Ciao Derf
Immagine

Avatar utente
piegachetipassa
Multistradista nel cuore
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18/9/2008, 16:24
Moto posseduta: Aprilia Futura Pegaso Ie
Località: Casalmaggiore (CR)

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da piegachetipassa » 17/1/2017, 16:01

Mi sono sborato nelle mutande a leggere le tue senzazioni, non vedo però la foto.
Come ti sarai già accorto se hai sfogliato un po il forum, qui siamo 4 gatti fuori come un balcone, il cazzeggio regna sovrano, ma questo meravigliosa moto ci ha messi insieme e anche se alcuni traditori hanno cambiato moto siamo rimasti sempre molto uniti.

Fra quelli che diceva Derf che hanno superato i 100k ci sono anchio con 115000.
Ormai questa moto la conosco meglio della figa di mia moglie, quindi se ti servono info non esitare a contattarmi sia tramite forum che privatamente
APRILIA nel CUORE NELL' ANIMA!!
:nonno:

Avatar utente
chirone74
Cricchetto
Messaggi: 7753
Iscritto il: 11/5/2006, 13:29
Moto posseduta: HONDA TRANSALP 600
Località: il luogo più bello del mondo

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da chirone74 » 18/1/2017, 09:32

benvenuto in questa gabbia di matti
io sono uno dei "traditori" ma posso dirti che se faccio un bilancio, probabilmente la futura è stata la migliore che ho avuto
ci ho viaggiato parecchio e l'ho portata fino a caponord anche se mi ha fatto molti, troppi dispetti
visto che hai fatto una così bella presentazione posso anche ammettere che la rimpiangerò sempre...
complimenti per l'acquisto
VESPA PK 50 XL (Tuono Rosso)- CAGIVA MITO 125 (Ilmito)- SUZUKI GSX 750 R (Il bau)- YAMAHA FZS FAZER 600 (Silvana) - APRILIA RST 1000 FUTURA (Futi)- BMW K 1200 R (biemmi) - YAMAHA FJR 1300 (Jerry) - MG V11 LE MANS

Avatar utente
Shorty
tre&50
Messaggi: 428
Iscritto il: 5/12/2016, 16:01
Moto posseduta: SST 125, ZR7, Aprilia Futura
Località: Sistiana, Trieste

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da Shorty » 18/1/2017, 10:39

Ciao Ragazzi e ancora grazie sia per l'accoglienza, sia per la benevolenza e, perchè no, anche per il cambio di mutanda del Nonno!

Rimango un'imbranato per caricare le foto, ma qui sotto c'è il link a Facebook:
http://www.facebook.com/photo.php?fbid= ... 2833213322" onclick="window.open(this.href);return false;

@ Derf: confermo i 140 kmh di bora... e anche qualcosa di più!! moto e motorini spalmati per terra... ho perfino provato pena per un GS ribaltato... ma solo per qualche secondo :-banana

adesso mi leggo la NONNO-BIBBIA e verifico com'è messa la mia piccolina... magari aspetto che il vento non mi porti via :-D

Avatar utente
Gig81
Site Admin - GranCapGalatticoMegaFarabut
Messaggi: 21107
Iscritto il: 2/9/2004, 15:41
Moto posseduta: Ducati Multistrada 1000DS
Località: Polignano a Mare (Bari)
Contatta:

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da Gig81 » 18/1/2017, 14:26

UH! allora sei vero, quando ho letto Codroipo, famoso nelle barzellette, pensavo ad uno scherzo...

Be ben iscritto dal capo del forum e dei traditori!

Ti hanno detto già tutto, il secondo messaggio lo hai già postato, se scrivi anche il terzo faresti il record degli ultimi 10 iscritti, scomparsi quasi tutti da subito...

PS sposto la discussione nel guestbook!
Immagine
Pensa al Gig, quanta pazienza ce vo', eppura ha trovato una moto che non è un taxi, un forum che lo ama, e persino una Gigga per quando la connessione è down... Se non è un Dio buono e giusto, quello...
Greywolf

Avatar utente
Shorty
tre&50
Messaggi: 428
Iscritto il: 5/12/2016, 16:01
Moto posseduta: SST 125, ZR7, Aprilia Futura
Località: Sistiana, Trieste

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da Shorty » 18/1/2017, 16:10

Non sono un competitivo, ma perdere l'occasione di ottenere un record con così poco, sarebbe come fare un tornante fermando la moto e facendo perno sul cavalletto :cool:

per il momento non posso aggiungere molto... mi sa che dovrò aspettare parecchio per fare un giro decente. con il vento che c'è in sti giorni, mi scassa anche la macchina!!!


Butto li le cose che mi ha detto il precedente proprietario: Modifica alla batteria con aumento sezione dei cavi è stata fatta. mi ha dato anche dei ricambi: uno è il "pistoncino" sotto l'air box che serve nella regolazione della carburazione al minimo (se sto bestemmiando, abbiate pazienza): mi ha detto che "potrebbe" non muoversi bene per incrostazioni da vapori di benzina e che prima di sostituirlo, di smontarlo e pulirlo.
Poi mi ha dato 2 "suppostoni" strani che lui (quello che me l'ha venduta) (che, per dovere di cronaca l'ha dovuta dar via per un dolore al gomito, in favore di una Caponoord) me le ha spacciate per bobine. Casomai ve le fotografo e me le identificherete meglio. Beh, mi ha detto che potrebbero far parte delle rogne.

A proposito, per quel che riguarda le varie terminologie, e conoscenza BASE del mezzo, non mi è stato dato il MANUALE DI USO E MANUTENZIONE della moto. magari tornerebbe utile al fine di non chiamare SUPPOSTONE un pezzo che meriterebbe un nome (ed un fine) più nobili. Adesso vedo se lo trovo online!

grazie in anticipo. Prometto di non diventare uno stalker del sito, ma ne prenderò volentieri dimestichezza!

buon proseguimento di giornata a tutti!

Shorty (Appena capisco come, Shorty diventerà il nikname :-D )

Avatar utente
Gig81
Site Admin - GranCapGalatticoMegaFarabut
Messaggi: 21107
Iscritto il: 2/9/2004, 15:41
Moto posseduta: Ducati Multistrada 1000DS
Località: Polignano a Mare (Bari)
Contatta:

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da Gig81 » 18/1/2017, 16:40

Il nick se vuoi te lo cambio io, per il manuale in giro c'è anche quello d'officina, dacci un po di tempo e qualcuno si farà vivo chiedendoti la mail per l'invio.
Immagine
Pensa al Gig, quanta pazienza ce vo', eppura ha trovato una moto che non è un taxi, un forum che lo ama, e persino una Gigga per quando la connessione è down... Se non è un Dio buono e giusto, quello...
Greywolf

Avatar utente
Shorty
tre&50
Messaggi: 428
Iscritto il: 5/12/2016, 16:01
Moto posseduta: SST 125, ZR7, Aprilia Futura
Località: Sistiana, Trieste

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da Shorty » 18/1/2017, 18:06

Ciao Gig,
*Il nick se vuoi te lo cambio io*
Grazie per la cortesia! Magari.

Per quel che riguarda i manuali, ho trovato questo sito : http://it.lastmanuals.com/manuale/APRIL ... LLE-FUTURA" onclick="window.open(this.href);return false;
apptofitterò delle tenebre in ufficio per farne una coppia cartacea!!

Ho visto che, tra i vari argomenti con il quale fate terrorismo psicologico aile nuove leve, ce ne sono un paio che effettivamente hanno attecchito alla mia curiosità:
1) SPINOTTO SGANCIO RAPIDO DEL SERBATOIO
2) MOZZO POSTERIORE

il primo lo controllerò quanto prima. la curiosità era sapere cos'è successo. immagino perda o sgoccioli...
Il secondo, invece, mi mettevo nelle vostre sapienti ed esperte mani (no, non voglio far cambiare di nuovo le mutande a Nonno :mrgreen: ) per sapere se:
A) ci sono manutenzioni preventive da fare, visto che la mia ha 23000 km
B) quanti KM di vita ha l'originale cuscinetto e se quello nuovo ha na vita più lunga

grazie ancora e buon proseguimento

PS: con questo messaggio, come sono in classifica? :-28

Avatar utente
piegachetipassa
Multistradista nel cuore
Messaggi: 9098
Iscritto il: 18/9/2008, 16:24
Moto posseduta: Aprilia Futura Pegaso Ie
Località: Casalmaggiore (CR)

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da piegachetipassa » 19/1/2017, 08:38

Marco Sciortino ha scritto:Ciao Gig,
*Il nick se vuoi te lo cambio io*
Grazie per la cortesia! Magari.

Per quel che riguarda i manuali, ho trovato questo sito : http://it.lastmanuals.com/manuale/APRIL ... LLE-FUTURA" onclick="window.open(this.href);return false;
apptofitterò delle tenebre in ufficio per farne una coppia cartacea!!

Ho visto che, tra i vari argomenti con il quale fate terrorismo psicologico aile nuove leve, ce ne sono un paio che effettivamente hanno attecchito alla mia curiosità:
1) SPINOTTO SGANCIO RAPIDO DEL SERBATOIO
2) MOZZO POSTERIORE

il primo lo controllerò quanto prima. la curiosità era sapere cos'è successo. immagino perda o sgoccioli...
Il secondo, invece, mi mettevo nelle vostre sapienti ed esperte mani (no, non voglio far cambiare di nuovo le mutande a Nonno :mrgreen: ) per sapere se:
A) ci sono manutenzioni preventive da fare, visto che la mia ha 23000 km
B) quanti KM di vita ha l'originale cuscinetto e se quello nuovo ha na vita più lunga

grazie ancora e buon proseguimento

PS: con questo messaggio, come sono in classifica? :-28
Innanzi tutto non preoccuparti troppo delle mie mutande, una sborata piu o meno cambia poco, sempre meglio una in piu.
Per quanto rigurda il manuale d'officina, mandami la mail che te lo spedisco
Per lo sgancio rapido, l'origiAnale è di plastica, se non è stato ancora cambiato, va sostituito con uno in metallo
Per la fobia che regna in questo forum sul cuscinetto posteriore, non preoccuparti piu di tanto, a 60 o 70 mila ci arrivi sicuramente
Per conservarlo piu a lungo, c'è una cosa che puoi fare: sul mozzo corona, vedi un dadone con brugola da 17, attorno ci sono 3 brugoline, le sviti tutte 3 (attento che 1 è piu lunga delle altre) metti la prima, poi con la chiave a brugola da 17 sviti di mezzo giro la ghiera e poi la stringi a 15 kgm (se fai un segno con un pennarello prima di svitarla, poi ti rendi conto di quanto era lenta)
Poi non ti rimane di riavvitare le 3 brugoline, prima di tutte quella piu lunga se senti che divente dura, toglila e mettila in un altro buco, (per interderci meglio deve incastrarsi in una delle mille righe del perno) una volta posizionata la vitina lunga metti le altre 2 nei fori restati vuoti.

Consiglio di mettere un voltometro
APRILIA nel CUORE NELL' ANIMA!!
:nonno:

Avatar utente
Gig81
Site Admin - GranCapGalatticoMegaFarabut
Messaggi: 21107
Iscritto il: 2/9/2004, 15:41
Moto posseduta: Ducati Multistrada 1000DS
Località: Polignano a Mare (Bari)
Contatta:

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da Gig81 » 19/1/2017, 09:08

Nick cambiato, ovviamente adesso per entrare devi usare il nuovo nome, se hai problemi scrivimi così risolviamo lcolella[chiocciola]gmail[punto]com
Immagine
Pensa al Gig, quanta pazienza ce vo', eppura ha trovato una moto che non è un taxi, un forum che lo ama, e persino una Gigga per quando la connessione è down... Se non è un Dio buono e giusto, quello...
Greywolf

Avatar utente
GrappaLux
le so tutte!!!
Messaggi: 4908
Iscritto il: 18/12/2007, 17:57
Moto posseduta: Diavel,1200Sport,Caponord,RXV
Località: Luxembourg

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da GrappaLux » 19/1/2017, 10:18

Shorty ha scritto: ...Poi mi ha dato 2 "suppostoni" strani che lui (quello che me l'ha venduta) (che, per dovere di cronaca l'ha dovuta dar via per un dolore al gomito, in favore di una Caponoord) me le ha spacciate per bobine. Casomai ve le fotografo e me le identificherete meglio. Beh, mi ha detto che potrebbero far parte delle rogne.
benvenuto.

io ho fatto lo stesso cambio, non mi trovavo con la posizione di guida e alla fine mi formicolavano i polsi.
quannu lu furnu è callu basta na fascina

Avatar utente
Gig81
Site Admin - GranCapGalatticoMegaFarabut
Messaggi: 21107
Iscritto il: 2/9/2004, 15:41
Moto posseduta: Ducati Multistrada 1000DS
Località: Polignano a Mare (Bari)
Contatta:

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da Gig81 » 19/1/2017, 10:55

GrappaLux ha scritto:...mi formicolavano i polsi.
Dopo la mano aliena, anche il polso alieno :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Immagine
Pensa al Gig, quanta pazienza ce vo', eppura ha trovato una moto che non è un taxi, un forum che lo ama, e persino una Gigga per quando la connessione è down... Se non è un Dio buono e giusto, quello...
Greywolf

Avatar utente
GrappaLux
le so tutte!!!
Messaggi: 4908
Iscritto il: 18/12/2007, 17:57
Moto posseduta: Diavel,1200Sport,Caponord,RXV
Località: Luxembourg

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da GrappaLux » 19/1/2017, 11:51

Gig81 ha scritto:
GrappaLux ha scritto:...mi formicolavano i polsi.
Dopo la mano aliena, anche il polso alieno :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

mi hai portato indietro di 30 anni ;) la mano aliena... che svolta
i tempi dei primi videoregistratori video2000 con i porno importati dall'america. ho un film con vanessa del rio che ancora oggi mi da i brividi. che se la inchiappettassero l'ho capito dopo qualche anno.
un'estate passata in gruppo sul divano in pelle dei miei a spugnettarci. senza malizia, nessuno e' uscito frocio. magari giusto un po' bisex o 'moderno' che dir si voglia
sto divano (due in realta') l'ho rivisto in questi giorni di terremoto avendo riputito un casa in campagna che abbiamo messo in uso, giuro ci sono stampate una serie di chiappe di ragazzini segaioli come noi
quannu lu furnu è callu basta na fascina

Avatar utente
Derfflinger
millone
Messaggi: 1131
Iscritto il: 25/11/2003, 14:20
Moto posseduta: Futura Flame Red 2002
Località: Roma
Contatta:

Re: Un saluto a tutti da un neofita delle RST!

Messaggio da Derfflinger » 19/1/2017, 16:46

Shorty ha scritto:Ciao Gig,
2) MOZZO POSTERIORE

Il secondo, invece, mi mettevo nelle vostre sapienti ed esperte mani (no, non voglio far cambiare di nuovo le mutande a Nonno :mrgreen: ) per sapere se:
A) ci sono manutenzioni preventive da fare, visto che la mia ha 23000 km
B) quanti KM di vita ha l'originale cuscinetto e se quello nuovo ha na vita più lunga
Io ho 76000km e il cuscinetto è sempre quello originale.
Oltre a quello che ti ha detto il nonno, devi fare molta attenzione quando andrai a cambiale la gomma posterione. Quasi nessun gommista e nemmeno la maggior parte dei meccanici Aprilia lo sa fare nella maniera corretta.
Glielo dovrai dire tu. Guarda bene il manuale d'officina e impara bene. La cosa fondamentale è la mezza luna che fa da linea di fede al rondellone conico. Se quello è messo male la ruota balla sul mozzo e in men che non si dica ti sei giocato il famoso cuscinetto.

Tutto questo per la precisione.

Ciao Derf
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti